Che cos’è il verbale

Il verbale è un →testo espositivo sintetico. Il verbale documenta quanto avviene in una riunione che si tratti di un’associazione privata (un consiglio di amministrazione, un partito, un condominio, …) o di una istituzione pubblica (un Consiglio Comunale, un Organo collegiale nella scuola, una seduta parlamentare,…).

Chi legge un verbale deve poter avere le informazioni per comprendere cosa sia effettivamente accaduto, le posizioni espresse dai partecipanti alla discussione e le motivazioni che hanno portato a prendere una decisione piuttosto che un’altra.

Un buon verbale deve essere dettagliato e sintetico al tempo stesso, in modo da permettere una chiara comprensione di quello che si è dibattuto e deciso.

Per approfondire leggete la voce →“verbale” nell’Enciclopedia Treccani