Clip. Energia dalle maree, la rivoluzione ecologica inglese

Energia dalle maree, la rivoluzione ecologica inglese


Questa →clip di 1 minuto circa è pubblicata su agi.it (marzo 2017)


La Gran Bretagna punta sull’energia delle maree. L’approvazione di un progetto da 1.5 miliardi di euro nella Baia di Swansea, una barriera che sfrutta il moto delle maree, potrebbe essere una svolta nel settore delle rinnovabili. Le previsioni sono ottime: il 25% del fabbisogno nazionale britannico potrebbe essere prodotto proprio dall’energia che viene dal mare.


Guida alla lettura

Evidenziate le info principali che il testo vi dà e notate che sono citate le fonti dalle quali proviene l’informazione.

Potreste verificare se le info sono riportate correttamente.

Si tratta dunque di una clip informativa che ha lo scopo di illustrare un progetto, non di vendere un prodotto.