Benvenuti

Italiana Contemporanea (cliccate qui per una riflessione sull’insegnamento di Italiano nelle scuole) è una raccolta di scritti in italiano, originali e tradotti, scelti con il criterio della contemporaneità: non ci sono testi anteriori alla metà del XX secolo perché si vogliono trattare temi attuali in un italiano attuale.

Italiana Contemporanea è una scatola di Lego. Dentro ci sono potenzialmente tutti i pezzi con cui costruire le proprie competenze di italiano. I testi raccolti lasciano a chi legge la cura di selezionarli, costruendo un proprio percorso. Non sono cioè strutturati, ma sono strutturabili.  Le “guide alla lettura” sono i foglietti di istruzione che nella scatola dei Lego aiutano a pensare le costruzioni possibili.

Per chi cerca poi un percorso già strutturato, nella pagina Quaderni sono disponibili agili raccolte di esercizi di lettura/scrittura, incentrati su un tema. Il numero zero è dedicato alla guerra, che si sta consumando da anni ormai dall’altra parte del Mediterraneo, attraverso una vasta tipologia di scritti: cronache, lettere, diari, testimonianze, inchieste, biografie … Questo eBook è disponibile gratuitamente in formato iPad, iPhone, Mac, e anche in formato PDF

Infine italianacontemporanea.org si propone come editore dei saggi di Ferdinanda Cremascoli, raccolti nella sezione Biblioteca. L’ultimo saggio è dedicato alla dilogia su Stalingrado di Vasilij Grossman, il grande scrittore russo autore di Vita e destino. Il saggio Stalingrado. Il polittico di Vasilij Grossman. Memorie plurali memoria di Stato, analizza i temi del romanzo, evidenziando la stretta relazione testuale tra Vita e destino e il primo romanzo che fu pubblicato negli anni Cinquanta in URSS con il titolo Per una giusta causa. Nella sezione Biblioteca sono presenti altri saggi recenti come Il mestiere della scuola, e un saggio su Primo Levi, il centauro con percorsi di analisi testuale.


NB. Non è stato possibile contattare tutti i titolari di copyright, che sono invitati a prendere contatto con noi se lo ritengono opportuno.

 

Total Page Visits: 23640 - Today Page Visits: 19